Fornacione - Luoghi Fantasma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fornacione

Luoghi Fantasma > Italia > Toscana
Provincia: Lucca
Tipologia: Fornace
Stato attuale: Rudere
Età di edificazione: Sconosciuta
Data di abbandono: anni 70 circa, ma qualcuno sostiene molto prima.
Motivo dell’abbandono: Sconosciuto
Accesso: Su strada
Modalità di visita: Con restrizioni
Nel paese di Massarosa, in provincia di Lucca, percorrendo la Sarzanese, è visibile dalla strada una grande struttura in mattoni rossi chiamata dalla gente del posto “il Fornacione”: ovvero una fornace ormai abbandonata, adibita un tempo alla produzione di mattoni per costruzioni edili.
Questa struttura si compone di un ampio prato dove alla sua sinistra, oltrepassato il cancello, si trova la parte principale, composta dalla ciminiera retrostante e da un padiglione in mattoni a due piani. Il soffitto è cedevole e presenta aperture fatiscenti all'esterno.
Sotto, lateralmente alla struttura, ci sono due lunghi corridoi di mattoni con delle nicchie che s’introducono all'interno, mentre verso l'esterno hanno delle volte anch'esse in mattoni.
All’interno della fornace sono stati abbandonati anche due carrelli di legno utilizzati un tempo per lo spostamento dei laterizi.
All'esterno si ergono altre due strutture: una vecchia casa occupata probabilmente dal guardiano della fornace e un’altra, composta da diverse stanze dal basso soffitto dove alcuni artisti di murales hanno dipinto le pareti, usata presumibilmente come deposito.
Tutto intorno un verdeggiante prato circonda gli edifici e conduce ad un laghetto artificiale.
Le condizioni della fornace non sono buone, ovunque si trovano scarti e spazzatura e la mano feroce dei vandali non ha lasciato intatto neppure questo luogo. I progetti per la sua riabilitazione sono diversi, ma per il momento rimane al suo posto, abbandonato e immoto.
_________________________________________________________________________________________________________________________
Articolo: Clara Bartoletti

Foto: Clara Bartoletti
Chiunque volesse contribuire al sito può inviare articoli o immagini all'indirizzo di posta paesifantasma@gmail.com

Se invece qualcuno volesse chiedere la rimozione dei propri contenuti dal sito, può seguire lo stesso iter, scrivendo e menzionando nella mail di quali immagini o articolo si tratti.
Copyright 2011 - 2018 ©Fabio Di Bitonto Tutti i diritti riservati - All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu