Chiesa di Dio - Luoghi Fantasma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chiesa di Dio

Luoghi Fantasma > Estero > Regno Unito
Regione: Scozia
Tipologia: Chiesa
Stato attuale: Discreto
Periodo edificazione: 1891
Periodo abbandono: 1980
Motivo abbandono: Sconosciuto
Accesso: Su strada
Modalità di visita: Non consentito

Questa particolare chiesa ha chiuso i battenti nel 1980 e nessuno è stato in grado di risalire alle motivazioni di tale gesto.
La struttura è situata su una strada molto trafficata e in una zona densamente abitata, in netto contrasto con la decisione di chiuderla.
La chiesa ha un nome incerto, denominata Maison Dieu, ma chiamata in tanti altri modi, fu edificata nel 1891 e ha svolto regolarmente funzione sino al giorno della sua chiusura; gli interni sono splendidamente conservati come quando furono lasciati nel 1980.

Ci sono decine, forse centinaia, di libri lasciati fra i banchi, le librerie e i tavoli della chiesa e dei suoi locali; ci sono due particolarissimi lampadari che ancora pendono sulle panche e sul balcone.
Visitare i locali richiede, però, una preparazione per quanto riguarda il terribile tanfo emanato dagli escrementi di piccione ed altri volatili che abitano queste stanze da oltre trenta anni; qualcuno si è preso la briga di scavare dei passaggi attraverso questo cumulo di guano ed è quindi necessaria soltanto una buona difesa contro i forti odori.
La chiesa è passata attraverso molteplici proprietà sino al 2004, quando è stata acquistata da un privato che ha fatto del vecchio edificio ecclesiastico uno splendido progetto alberghiero che però è fallito miseramente dopo la bancarotta della società.
Nel 2011 la proprietà risulta di nuovo in vendita.
_______________________________________________________________________________________________________________________________
Articolo: Fabio Di Bitonto

Foto:
Chiunque volesse contribuire al sito può inviare articoli o immagini all'indirizzo di posta paesifantasma@gmail.com

Se invece qualcuno volesse chiedere la rimozione dei propri contenuti dal sito, può seguire lo stesso iter, scrivendo e menzionando nella mail di quali immagini o articolo si tratti.
Copyright 2011 - 2018 ©Fabio Di Bitonto Tutti i diritti riservati - All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu