Tworylne e il suo massacro - Paesi Fantasma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tworylne e il suo massacro

Paesi Fantasma > Mondo > Polonia
Luogo: Czarna, Bieszczadzki (PL)
Tipologia: Borgo rurale
Stato attuale: Ruderi
Periodo edificazione: 1456
Periodo abbandono: 18/01/1945
Motivo abbandono: Eccidio
Accesso: Su sentiero
Modalità di visita: Libera
Il villaggio di Tworylne fu fondato grazie al diritto Valacco nel 1456 dalla famiglia Kmitas.
Il suo momento storico più importante è avvenuto durante il secondo conflitto mondiale, quando, nel 1939, si venne a trovare al confine tra la Germania e l’Unione Sovietica.
I tedeschi investirono in quest’avamposto strategico costruendo alcuni edifici, di cui oggi ancora si può vedere la torre che segnava il confine.
Il 18 gennaio del 1945 ha avuto luogo il massacro di Tworylne, dove i suoi abitanti furono tremendamente trucidati e le strutture distrutte.
Come se non bastasse, nel 1947, durante l’operazione Akcja Wisła, il villaggio fu dato alle fiamme da un commando ipernazionalista polacco, l’UPA, che aveva il compito di deportare tutti gli stranieri che si erano insediati in Polonia dopo la fine della seconda guerra mondiale.
Così, a chi si era insediato in questo villaggio, fu intimato di preparare i bagagli e andar via; ciò accadde e per evitare che potessero re-insediarsi diedero fuoco al villaggio che, da quel momento, cessò di esistere quasi del tutto.
Oggi possiamo ammirare solamente poche strutture: la chiesa di San Nicholas, alcuni edifici padronali e la torre.
La chiesa di San Nicholas risale al 1876, è possibile ammirare ciò che rimane della sua facciata e parte del resto della costruzione, comprese le rovine del campanile;
è possibile distinguere il fienile, le fondamenta del palazzo padronale e anche il viale di corte, dove sono ancora presenti degli imponenti olmi, frassini e tigli. Sono presenti anche due cimiteri mal conservati.
Oggigiorno gli unici abitanti di questo luogo sono dei castori che, grazie alla presenza del fiume a pochi passi, hanno trovato in Tworylne una casa perfetta.
_______________________________________________________________________________________________________________________________
Articolo: Fabio Di Bitonto

Foto:

Chiunque volesse contribuire al sito può inviare articoli o immagini all'indirizzo di posta paesifantasma@gmail.com

Se invece qualcuno volesse chiedere la rimozione dei propri contenuti dal sito, può seguire lo stesso iter, scrivendo e menzionando nella mail di quali immagini o articolo si tratti.
Copyright 2011 - 2019 ©Fabio Di Bitonto All rights reserved tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu