Orbai - Il giacimento di piombo - Paesi Fantasma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Orbai - Il giacimento di piombo

Paesi Fantasma > Italia > Sardegna
Provincia: Sud Sardegna
Tipologia: Villaggio Minerario
Stato attuale: Ottimo
Periodo edificazione: 1893
Periodo abbandono: 1968
Motivo abbandono: Cessazione attività estrattiva
Accesso: Su strada
Modalità di visita: Non consentita
La miniera di Orbai era un importante sito estrattivo situato nel Sud Sardegna, nel comune di Villamassargia aperta nel 1890.
Assieme a questa miniera che estraeva prevalentemente minerali di piombo, nacque un piccolo villaggio, dove si stanziarono i minatori.
I dati dicono che il piccolo villaggio ospitasse circa cinquantasei persone, ma le strutture pare fossero di più, poiché fu previsto un ampliamento proprio poco prima della chiusura della miniera.
In effetti, l’estrazione proseguì molto bene sino agli anni ’50, quando l’abbassamento della richiesta dei materiali, unità alla difficoltà di estrarre sopraggiunta da poco, fece in modo di decidere che lo sfruttamento della stessa non fosse più conveniente.
L’intero sito ha subito interventi di restauro in vista della valorizzazione del parco geominerario dell’area, ma purtroppo tutte le strutture giacciono in stato di abbandono.

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Articolo: Fabio Di Bitonto

Foto: Alex W. Doc
Chiunque volesse contribuire al sito può inviare articoli o immagini all'indirizzo di posta paesifantasma@gmail.com

Se invece qualcuno volesse chiedere la rimozione dei propri contenuti dal sito, può seguire lo stesso iter, scrivendo e menzionando nella mail di quali immagini o articolo si tratti.
Copyright 2011 - 2019 ©Fabio Di Bitonto All rights reserved tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu